Una poetessa di assoluta eccellenza: Elettra Bianchi

Elettra Bianchi. Nata a Diano Marina (IM) vive dal 1963 a Torino dove si è laureata in Filosofia. Già Docente di Letteratura italiana e Storia in Istituti statali d’istruzione superiore. Pubblica la sua prima opera di poesia Galoppano i segni (Lorenzo Editore – Torino) nel 2001 e vince il Premio internazionale “Poetica” della città di Moncalieri; in seguito pubblica Il Cammino forte (Lorenzo Editore – Torino) al quale viene assegnato il Premio “La Mole” della Città di Torino. Stampa inoltre Storie volte al senso (Libertà Edizioni – Lucca) e I Suggelli spezzati (Libertà Edizioni – Lucca) nel 2008. Con la medesima casa editrice stampa Ai bordi della dissolvenza (2009) e Le piccole eternità (2011). Nel 2012 esce l’egloga Non assai ma con sentimento (Libertà Edizioni – Lucca) alla quale è attribuito il primo premio al concorso nazionale Nora Rosanigo 2014 – città di Viareggio. Nel 2014 pubblica Trasporti e voli (Libertà Edizioni – Lucca) e Come vivere con un gatto tutto matto e amarlo alla follia (Libertà Edizioni – Lucca). Nel 2016 pubblica Dominus (Libertà Edizioni – Lucca). Sue poesie sono pubblicate in audio-libri, e-book e antologie della casa editrice Pagine di Roma. Partecipa dal 2004 alla rassegna annuale della “Poesia religiosa del terzo millennio”. Dal 2011 è responsabile della collana poetica dell’editrice Libertà Edizioni di Lucca e seleziona la pubblicazione di opere nel settore “Filosofia e spiritualità” della stessa Editrice. La sua attività di critica letteraria si svolge sulla rivista Talento di Torino, sul mensile Future Shock di Bari, sulla rivista mediatica Cultura commestibile e su altre riviste culturali che saltuariamente richiedono la sua partecipazione. È presente con vari saggi negli Annali del Centro Pannunzio di cui è membro e presso il quale tiene conferenze e presentazioni di libri. Ha fatto parte di giurie per l’assegnazione di importanti premi di poesia a livello nazionale. Altre attività di natura critica sono tenute presso le librerie Belgravia e Libreria Borgo S.Paolo di Torino. L’Autrice compare tra gli Autori della Grande Antologia virtuale dei Poeti contemporanei.

sam_0636

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *